2014: l’anno del Responsive Web Design

Sabato, 08 Marzo 2014 Scritto da Mario Febroni

Il Responsive Web Design (RWD) è uno dei temi più caldi degli ultimi mesi tra i web designer.

Il 2013, infatti, ha confermato un numero sempre crescente di utenti che si collegano ad internet attraverso dispositivi mobili ed ha rappresentato un anno decisivo per l’affermazione del “Responsive Design”, tecnica che, ricordiamo, consente la creazione di siti web che si adattano automaticamente alle varie possibilità di visualizzazione degli utenti che si collegano alla Rete con differenti device (tablet, smartphone, pc portatili, ecc.).

10 Trend di web design che ci aspettiamo di vedere nel 2014

Martedì, 07 Gennaio 2014 Scritto da Mario Febroni

L'inizio di un nuovo anno porta sempre molte eccitanti novità per chi vive, lavora e produce nel web. Ecco, quindi, i 10 trend che, molto probabilmente, caratterizzeranno questo nuovo anno:

1 - Font con una personalità: sempre più designer utilizzano font differenti e personalizzati in base alle esigenze comunicative. Ci aspettiamo che designer e web agency seguano sempre di più questa linea, abbandonando i classici font visti e rivisti in favore di nuove forme tipografiche più creative ed espressive.

Semantic Web, una rivoluzione anche nel mondo SEO

Giovedì, 18 Luglio 2013 Scritto da Massimo Angelelli

Il concetto racchiuso nelle parole "semantic web" incorpora numerosi argomenti anche estremamente complessi. Capire alcuni degli elementi che compongono questo concetto è tuttavia essenziale per acquisire una corretta visione d'insieme su come lavorano e come lavoreranno, sempre di più in futuro, i motori di ricerca.

L'ottimizzazione delle Keyword è una pratica che presto scomparirà dal momento che i grandi motori di ricerca (Google in primis, ma anche Bing, Yahoo, ecc.) sono sempre meno interessati alle "Parole chiave" e sempre più attenti ad interpretare contenuti, persone, posti ed "entità" caratterizzate da una collezione di informazioni che ne descrivono le proprietà.

L'idea di condividere codice nasce assieme all'informatica. Tra i fenomeni più significativi legati allo sviluppo dell'ITC, ha assunto particolare rilievo, l'insieme delle iniziative che ricadono sotto il termine di Open Source definibile come un processo di produzione, distribuzione ed evoluzione di software basato sull'apertura del codice sorgente e sulla sua libera circolazione. 

Con la diffusione del Web e delle Reti, tale paradigma si è diffuso enormemente tanto che il futuro dell'informatica si prospetta sempre più Open Source.

Una nuova rivoluzione coinvolgerà, con ogni probabilità, la grande Rete: a dettarla sarà l'introduzione di soluzioni basate sulla fisica quantistica che porteranno a prestazioni neppure lontanamente paragonabili a quelle odierne.

Così come l'informatica, e Internet in particolare, hanno rivoluzionato la nostra epoca, le applicazioni quantistiche rivoluzioneranno l'informatica e il web. E non solo. Introdurranno una nuova era del mondo digitale in cui a cambiare saranno gli stessi paradigmi delle odierne tecnologie di comunicazione, memorizzazione ed elaborazione dell'informazione.

Seguici sui nostri social network

Close