L'osservatorio “Mobile & App Economy” del politecnico di Milano ha recentemente scattato un’interessante fotografia dello stato della "new economy" italiana.

I dati che emergono dalla ricerca evidenziano come la diffusione delle tecnologie di tipo ‘Mobile’, unita ad una connettività sempre più veloce ed alla riduzione dei costi, stia creando, anche nel Bel Paese, un circolo virtuoso impattante sui comportamenti di milioni di consumatori ed investitori: entro la fine di quest'anno, ci saranno più di 30 milioni di utenti che, mensilmente, navigheranno sul web utilizzando smartphone e tablet.

Pubblicato in Nuove tecnologie
Venerdì, 04 Aprile 2014 00:00

Traffico Mobile vs PC: a breve il sorpasso

Matt Cutts, noto software engineer e capo del webspam team di Google, durante l'ultimo SMX West ("Search Marketing Expo", l'evento annuale di Search e Social media marketing più atteso sulla West Coast statunitense), ha affermato che "non sarebbe sorpreso se le ricerche effettuate da dispositivi Mobile sorpassassero quelle effettuate da Desktop entro l'anno".

Google non ha rilasciato ancora alcuna dichiarazione ufficiale in merito ma è sufficiente dare uno sguardo ai numeri per capire come il sorpasso sia naturale ed inevitabile esistendo già oggi, nel mondo, circa 2 miliardi di PC e oltre 5 miliardi di dispositivi mobili.

Pubblicato in Nuove tecnologie

E’ stato da poco pubblicato l’interessante report annuale denominato "Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker", elaborato dalla società di ricerche americana "International Data Corporation", nel quale si scopre che, rispetto all’anno precedente, il 2013 ha visto un incremento delle consegne di smartphone in tutto il mondo pari, addirittura, al 38,4%, tanto da oltrepassare la soglia del miliardo di pezzi venduti.

Entrando nel dettaglio del documento, si può constatare che, tra le varie società produttrici, Google e Samsung rimangono le indiscusse leader mondiali conquistando, complessivamente, una fetta di mercato che si avvicina al 30%.

Pubblicato in Nuove tecnologie

Nei nostri articoli precedenti scritti intorno all'attualissimo tema del Responsive Web Design (RWD), abbiamo evidenziato come sia oggi diventato imprescindibile, per gli sviluppatori, non tener conto, nell’implementazione di un progetto web che abbia una qualche velleità di successo, della grande quantità di utenti che utilizzano (ed utilizzeranno sempre più in futuro) per la navigazione in Rete dispositivi mobili quali laptop, tablet smartphone.

A supporto di quanto detto in precedenza, vogliamo aggiungere, questa volta, alcuni numeri e statistiche che serviranno a convincere anche coloro che ancora non hanno (superficialmente ed erroneamente) preso in considerazione le grandi opportunità offerte da questo nuovo scenario:

Pubblicato in Internet & Web Design

Mentre nello scenario dei Media tradizionali si registrano perdite significative (-5% sul totale, quantificabile in circa 800 milioni di euro), i "New Media" fanno registrare addirittura un tasso di crescita a doppia cifra: +18%, per un valore complessivo che sfiora i 2 miliardi di euro.

Questa la sintesi che emerge dai dati presentati dall'Osservatorio "New Media & New Internet" del Politecnico di Milano che ha introdotto per la prima volta, all’interno dell’analisi, il "Data-Driven Advertising", la pubblicità basata sui dati degli utenti, un campo già ampiamente battuto all'estero ma che in Italia rimane ancora in fase embrionale.

Pubblicato in Internet & Web Design
Mercoledì, 12 Marzo 2014 00:00

Ecommerce & Mobile Web

I dispositivi mobili stanno progressivamente rivoluzionando il modo in cui gli utenti si avvicinano ed utilizzano gli strumenti di ecommerce sul web.

Secondo l’indagine "Netcomm e-Payment 2014" che ha diffuso i dati rilevati da "Human Highway" sui comportamenti degli utenti online, la diffusione capillare di piattaforme mobili spesso accompagnate da App di commercio elettronico sviluppate ad hoc per le medesime, ha oramai creato uno specifico canale di vendita che, a fine 2013, registrava in Italia un incremento del 200% rispetto all’anno precedete per un valore complessivo di oltre 1,7 miliardi di euro.

Pubblicato in E-commerce
Sabato, 08 Marzo 2014 00:00

2014: l’anno del Responsive Web Design

Il Responsive Web Design (RWD) è uno dei temi più caldi degli ultimi mesi tra i web designer.

Il 2013, infatti, ha confermato un numero sempre crescente di utenti che si collegano ad internet attraverso dispositivi mobili ed ha rappresentato un anno decisivo per l’affermazione del “Responsive Design”, tecnica che, ricordiamo, consente la creazione di siti web che si adattano automaticamente alle varie possibilità di visualizzazione degli utenti che si collegano alla Rete con differenti device (tablet, smartphone, pc portatili, ecc.).

Pubblicato in Internet & Web Design
Venerdì, 05 Aprile 2013 00:00

Arriva "Facebook Home"

Con "Facebook Home" cambierà il modo di utilizzare il nostro smartphone. Le app perderanno il ruolo da protagoniste e la persona diventerà centrale con le sue condivisioni, informazioni ed interazioni. In altre parole, l'esperienza d'uso si appresta a cambiare in chiave sociale.

Facebook Home è l'applicazione che rivoluzionerà l'interfaccia dei nostri smartphone Android (di iOS non si parla, almeno per ora) e sarà un'interfaccia che girerà intorno al social network permettendoci di rimanere sempre connessi con i nostri amici e con l'ecosistema Fb.

Pubblicato in Social Network

Anche se gli italiani che acquistano online sono ancora meno degli altri cittadini dell'Unione Europea, sono quelli che posseggono il numero più elevato di dispositivi mobili (smartphone e tablet) connessi alla Rete idonei ad eseguire transazioni online.

Proprio questa pervasività unita alla possibilità di effettuare pagamenti con modalità "remote" (per la quale è sufficiente avvicinare il device al POS dell'esercente per concludere la transazione a patto di avere un dispositivo con tecnologia NFC ed un POS predisposto), ha costituito il viatico per il significativo incremento registrato negli ultimi mesi.

Pubblicato in E-commerce

 La risposta sta nelle nuove frontiere aperte dalla Realtà Aumentata che sta diventando sempre più rilevante grazie, soprattutto, allo sviluppo di applicazioni mobili che consentiranno, attraverso l'uso di smartphone, tablet e, a breve, di occhiali, di aggiungere, sovrapporre o sottrarre informazione alla realtà mentre la osserviamo.

Molte le applicazioni già in uso e le sperimentazioni in corso: finestrini del treno che diventano giochi per intrattenere i bambini durante il viaggio, esplorazioni interattive di ciò che ci circonda che permettono, ad esempio, ad un turista di visionare dati su ristoranti, musei, negozi semplicemente inquadrandoli con una videocamera, l'utilizzo di occhiali per leggere giornali, guardare foto o video o controllare l'email attraverso semplici comandi vocali.

Pubblicato in Nuove tecnologie
Pagina 2 di 3

Seguici sui nostri social network

Close